Gimp 2.9 - Stampa di un'immagine

In questo forum si parla di problemi legati all'uso delle periferiche con Gimp (specificando il sistema operativo), oltre che a problemi di acquisizione e di stampa di immagini.
Rispondi
Avatar utente
rgdaroma
Utente avanzato
Utente avanzato
Messaggi: 66
Iscritto il: sab 30 giu 2012, 14:48
Località: Roma
Contatta:

Gimp 2.9 - Stampa di un'immagine

Messaggio da rgdaroma » mar 30 gen 2018, 9:56

Assecondando il mio interesse per la sperimentazione (sono sempre stato, come dicono gli americani, un "early adopter"), ho installato la versione ancora non definitiva di Gimp 2.9 sul mio PC con Windows 10 Professional.

A parte il design dell'interfaccia, abbastanza gradevole (alla maniera di Photoshop) ma forse un po' troppo affollata, sono andato subito a vedere la funzione di stampa, che io credo dovrebbe interessare particolarmente i fotografi. E qui ho trovato, naturalmente secondo la mia opinione, una grossa carenza. Vado a spiegarmi meglio: al di là di tutte le numerosissime funzioni di elaborazione di un'immagine, molte delle quali non sono di grande interesse per un fotografo (il problema è comune anche a Photoshop), la destinazione finale di una bella foto dovrebbe essere la stampa su carta fotografica, con i colori fedeli all'originale.

Nel processo di stampa è fondamentale che vengano gestiti correttamente i profili colore del monitor, della stampante e della carta utilizzata, e per avere una stampa il più possibile corrispondente a quello che si vede sul monitor occorre non solo avere un monitor calibrato (e questo non è un problema di Gimp) ma anche la capacità da parte del programma di elaborazione delle immagini di gestire correttamente la stampante ed i relativi profili colore in base alla carta utilizzata, e questo è un problema di Gimp.

La questione non è affatto banale, ma mi sembra che gli sviluppatori di Gimp non l'abbiano ancora affrontata, ed è un peccato. Il modulo di stampa di Gimp 2.9 è ancora piuttosto grezzo e non permette di gestire la corrispondenza dei colori, cosa che invece sarebbe fondamentale per una stampa corretta.

Mi piacerebbe conoscere l'opinione di altri utenti. Grazie
One never can tell, said Winnie the Pooh

Avatar utente
fabri66
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 755
Iscritto il: gio 13 nov 2014, 23:12

Re: Gimp 2.9 - Stampa di un'immagine

Messaggio da fabri66 » mar 30 gen 2018, 22:28

Ciao rgdaroma,

premesso che stampo pochissimo, hai pienamente ragione, nel senso che il modulo di stampa è sempre stato un punto debole di Gimp, tanto è vero che io ormai per abitudine, quando ho finito il mio progetto esporto il risultato da Gimp e lo stampo con altri programmi.

Sono comunque sicuro che anche questo aspetto prima o poi verrà migliorato, probabilmente non è considerata una priorità ... bisognerebbe anche capire quanta gente effettivamente partecipa attivamente allo sviluppo di Gimp. Diamogli tempo ...

In merito al fatto che Gimp come Photoshop hanno strumenti in abbondanza e non tutti specifici per i fotografi, questo è dovuto al fatto che i due programmi non nascono solo per fotografi ... ma questo comunque tu la saprai sicuramente meglio di me ...

Visto che ami la sperimentazione (e per questo ti ammiro) anche se non è inerente all'argomento che hai proposto, se già non lo conosci prova Digikam visto che è appena stata rilascita la versione 5.8.0 (vedi anche qui) e c'è anche la versione per Windows ... questo si che è un software concepito per fotografi (e nessuno ci vieta di affiancarlo al nostro amato Gimp, anzi ...).

A presto e buona serata.
Fabrizio

Avatar utente
rgdaroma
Utente avanzato
Utente avanzato
Messaggi: 66
Iscritto il: sab 30 giu 2012, 14:48
Località: Roma
Contatta:

Re: Gimp 2.9 - Stampa di un'immagine

Messaggio da rgdaroma » gio 1 feb 2018, 10:12

Grazie della segnalazione.
Conoscevo Digikam avendolo provato con Linux Mint 18.1. La mia prima impressione è che, trattandosi di un programma scritto per funzionare con KDE, la sua installazione con un diverso gestore grafico, in questo caso Cinnamon, non fosse ottimale, in quanto non tutte le funzioni di personalizzazione risultavano possibili senza installare delle librerie aggiuntive di KDE.

Adesso ho installato la versione per Windows, con Windows 10. Il programma è decisamente in stile KDE, con un'interfaccia molto affollata ma, tutto sommato se si sceglie il tema giusto, abbastanza gradevole.
Però ci sono, anche in ambito software libero, dei concorrenti: Darktable. Darktable si ispira abbastanza chiaramente ad Adobe Lightroom ed ha anche avuto l'onore di una citazione da parte dell'autorevole sito americano Digital Photography Review (Free Lightroom alternative Darktable is now available on Windows) pochi giorni fa.

Devo dire, come prima impressione, che Digikam è un pochino troppo affollato e che, forse, un raffinamento dell'interfaccia non sarebbe male. Sinceramente preferisco Darktable anche se, per il mio flusso di lavoro fotografico, uso preferibilmente software non liberi quali ACDSee Photo Studio Ultimate per la gestione e Photoshop CC per elaborazione (poca) e stampa.

Comunque, tanti auguri al software libero: continua a migliorare e a fare concorrenza al software proprietario, e questo può essere solo un bene: le condizioni di monopolio non giovano di certo agli utenti.

Buona giornata
One never can tell, said Winnie the Pooh

Avatar utente
fabri66
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 755
Iscritto il: gio 13 nov 2014, 23:12

Re: Gimp 2.9 - Stampa di un'immagine

Messaggio da fabri66 » dom 4 feb 2018, 18:01

rgdaroma ha scritto:Grazie della segnalazione.
Ci mancherebbe, grazie a te per lo scambio di opinioni e informazioni !

In merito a Digikam direi che più che affollato è affollatissimo :mrgreen: le funzioni sono veramente tante e personalmente avrò bisogno di parecchio tempo per capire come affiancarlo a Darktable e Gimp nel mio flusso di lavoro fotografico (ricordo che per me la fotografia è un hobby e quindi i tempi di sperimentazione non saranno proprio brevi :cry: ).

Comunque, nel caso tu voglia utilizzare Digikam anche sotto Linux Mint senza installare nulla, potresti utilizzare il programma nella versione AppImage (una sorta di portable per Linux) dove tutti i file e dipendenze sono rinchiuse in un unico file eseguibile. Se ti interessa, butta l'occhio in questo post

In merito a Darktable lo conosco, piace molto anche a me (anche se purtroppo non lo conosco ancora bene) ed è diverso tempo che cerco di segnalarne le varie uscite nel settore di questo forum "Grafica con software libero" (vedi qui l'ultima)

Bene, abbiamo divagato un pochino rispetto l'argomento principale da te proposto, ma direi che così grave non è :mrgreen:

Ultima cosa e poi chiudo: se hai fotografie sviluppate interamente con software open source e hai voglia di condividerle, sotto "Fotografia e fotoritocco" ho proposto di creare una galleria fotografica aperta a tutti (vedi qui). Senza impegno, vedi tu ...

A presto. Ciao
Fabrizio

Avatar utente
Lazza
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6154
Iscritto il: dom 5 set 2004, 13:06
Località: Borso del Grappa, Treviso
Contatta:

Re: Gimp 2.9 - Stampa di un'immagine

Messaggio da Lazza » mar 6 feb 2018, 22:09

Quello che dici sulla finestra di stampa è sicuramente vero.

In compenso, una cosa che non molti sanno è che esiste il progetto Gutenprint (una volta si chiamava Gimp-print) che fornisce driver di qualità per parecchi modelli di stampanti. Un aspetto che potrebbe essere interessante per alcuni è che tra questi driver ce ne sono vari che consentono di usare le relative stampanti con macchine che montano anche versioni vecchiotte di Mac OS X, cosa che altrimenti sarebbe impossibile.

Potrebbe tornare utile per computer più datati. :mrgreen:
Consigli:
  • Cercate prima di postare
  • Rispondete se vi chiediamo chiarimenti
  • Segnate la risposta che vi ha risolto il problema, con l'apposito bottone
  • Valutate cosa si può postare nelle domande di base

Rispondi