ottimizzare immagini per il web

In questo forum vanno poste le domande più semplici, ovvero le difficoltà che possono incontrare i principianti. Non è adatto per discussioni più "evolute".
cicciociccissimo
Gimper
Gimper
Messaggi: 71
Iscritto il: mar 13 mar 2018, 14:05

ottimizzare immagini per il web

Messaggio da cicciociccissimo » mar 13 mar 2018, 14:19

ciao , sono nuovo sia su gimp che su questo forum. esiste qualche modo per alleggerire le immagini per metterle sul web oltre alla compressione? e cosa è il metodo dct ?

mi serve sia per il png che per il jpg.

Avatar utente
Lazza
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6168
Iscritto il: dom 5 set 2004, 13:06
Località: Borso del Grappa, Treviso
Contatta:

Re: ottimizzare immagini per il web

Messaggio da Lazza » mar 13 mar 2018, 17:11

Sì, c'è il plug-in Save for web che in genere va installato a parte. Link: http://registry.gimp.org/node/33

Poi ci sono anche tool dedicati, come ImageOptim e simili. Trovi una lista a questo indirizzo.
Consigli:
  • Cercate prima di postare
  • Rispondete se vi chiediamo chiarimenti
  • Segnate la risposta che vi ha risolto il problema, con l'apposito bottone
  • Valutate cosa si può postare nelle domande di base

cicciociccissimo
Gimper
Gimper
Messaggi: 71
Iscritto il: mar 13 mar 2018, 14:05

Re: ottimizzare immagini per il web

Messaggio da cicciociccissimo » mar 13 mar 2018, 19:34

non ho provato salva per il web , ma ho la netta sensazione che non faccia nulla di speciale. cioè, usa i soliti filtri ma tuttiu li. giusto?

no, volevo qualche consiglio su quali impostazioni dovrei toccare per cercare di ridurre le immagini di peso. a parte scalare e comprimere. sono piu che convinto, che gimp abbia qualità speciali che io non sono riuscito a scoprire per poter alleggerire le foto/immagini.

Avatar utente
fabri66
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 759
Iscritto il: gio 13 nov 2014, 23:12

Re: ottimizzare immagini per il web

Messaggio da fabri66 » mar 13 mar 2018, 22:41

cicciociccissimo ha scritto:non ho provato salva per il web , ma ho la netta sensazione che non faccia nulla di speciale
Ciao e innanzitutto benvenuto nel forum che da pochissime ore ha una nuova veste grafica moderna ed accattivante (per non dimenticare poi l'aggiornamento fatto al "motore" che lo gestisce).

Io non mi occupo di ottimizzare immagini per il web, ma ti assicuro che i plug-in vengono progettati proprio per fare cose "speciali", per farti risparmiare tempo ed ottenere risultati buoni se non eccellenti con poca fatica (o poca conoscenza del programma) ... e Lazza ti ha consigliato proprio quello che fa al caso tuo !

Il direi innanzitutto di provarlo, così almeno ti renderai conto di persona dei risultati e per agevolarti nella procedura ti lascio un paio di link:

https://docs.gimp.org/it/gimp-using-web.html

http://davidegavazzi.com/web-design/ott ... -web-gimp/

Fai qualche esperimento e poi aggiornaci.

A presto e buona serata !
Ciao
Fabrizio

cicciociccissimo
Gimper
Gimper
Messaggi: 71
Iscritto il: mar 13 mar 2018, 14:05

Re: ottimizzare immagini per il web

Messaggio da cicciociccissimo » mer 14 mar 2018, 11:34

ho un mac. quale file dovrei scaricare? non ce una versione piu aggiornata di quella del 2008? sicuramente dopo quasi 10 anni, il programma/gli altri programmi saranno migliorati.

Avatar utente
fabri66
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 759
Iscritto il: gio 13 nov 2014, 23:12

Re: ottimizzare immagini per il web

Messaggio da fabri66 » gio 15 mar 2018, 9:11

Ciao,
io purtroppo non utilizzo Mac e quindi non posso seguirti passo a passo, ma nel forum ho trovato un paio di topic, uno recente e un più datato.
Prova a vedere se ti possono tornare utili:

viewtopic.php?f=28&t=20978

viewtopic.php?f=28&t=16419

Dai miei test fatti su Win e con Gimp portable, il plug-in funziona correttamente sulla versione 2.8.x ma non sulla 2.9.x

A presto. Ciao

Fabrizio

Avatar utente
fabri66
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 759
Iscritto il: gio 13 nov 2014, 23:12

Re: ottimizzare immagini per il web

Messaggio da fabri66 » gio 15 mar 2018, 9:42

Aggiungo il link ad un breve tutorial sull'utilizzo del plug-in Save for Web che spiega le varie opzioni ... secondo me, una volta capite, è tutto fattibile a mano prima riducendo dpi e dimensioni dell'immagine e poi settando le giuste opzioni in fase di salvataggio del file jpg o png:

http://www.evermind.it/tutorial-come-ot ... -con-gimp/

e risegnalo questo:

https://docs.gimp.org/it/gimp-using-web.html

Io non sono un web designer e quindi non posso darti consigli per esperienza diretta, ma tra le informazioni di base che si trovano in internet e quelle nei due link che ti ho indicato, secondo me puoi ottenere dei buoni risultati anche senza il plug-in ...

Per ora è tutto.

Buona giornata.

Fabrizio

cicciociccissimo
Gimper
Gimper
Messaggi: 71
Iscritto il: mar 13 mar 2018, 14:05

Re: ottimizzare immagini per il web

Messaggio da cicciociccissimo » gio 15 mar 2018, 11:48

sono venuto su questo sito, proprio per la mancanza di informazioni su come preparare le immagini per il web in modo ottimale con gimp.

ho già di base il "save per il web" su gimp 2.8 sul mac. continuo ad aver perplessità nell'installare il plugin vecchio , proprio perchè gimp ce lo ha di già di suo.

Immagine

vorrei poter imparare qualche trucchetto, perchè no, pure lungo qualche ora per ogni foto , per poter alleggerire le immagini. devotrattare con immagini con 800-900 pixel di larghezza e con del testo e il testo è già nell'immagine (è uno screenshot).

vorrei tener la qulità dell'immagine molto alta, ma purtroppo mi tocca tenerla quasi a 100 , invece di 75-80 per le immagini senza testo. infatti sono corso ai ripari dopo diversi tentativi e sono venuto qui. l'immagine peserebbe quasi 350 kb . troppi e vorrei portarli a 100 kb. va bene anche poco piu. ma sembra un risultato impossibile da tenere e dalla mia esperienza, conta molto di piu la compressione , rispetto ad altri trucchetti. ecco perchè vorrei trovar altri trucchetti per il jpg e png.

gimp per il png mi sembra molto buono , ma per il jpg mi sembra piuttosto carente

Avatar utente
fabri66
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 759
Iscritto il: gio 13 nov 2014, 23:12

Re: ottimizzare immagini per il web

Messaggio da fabri66 » gio 15 mar 2018, 14:18

cicciociccissimo ha scritto:sono venuto su questo sito, proprio per la mancanza di informazioni su come preparare le immagini per il web in modo ottimale con gimp.
Io intendevo di cercare sul web informazioni generiche applicabili con qualsiasi software ... in effetti gli articoli che trattano l'argomento con Gimp parlano sempre del plug-in Save for Web ...

ho già di base il "save per il web" su gimp 2.8 sul mac. continuo ad aver perplessità nell'installare il plugin vecchio , proprio perchè gimp ce lo ha di già di suo.
quello che hai tu (e che si vede nel tuo screenshot) non è il plug-in ma sono le impostazioni che Gimp ha di default in fase di export del formato jpg ... peraltro il plug-in di cui discutiamo immagino utilizzi proprio quelle ...

vorrei poter imparare qualche trucchetto...
allora qui mi arrendo e mi faccio da parte ... trucchetti da insegnarti non ne ho e quindi vediamo se altri hanno qualche cosa di interessante da aggiungere.

A presto e buona giornata.

cicciociccissimo
Gimper
Gimper
Messaggi: 71
Iscritto il: mar 13 mar 2018, 14:05

Re: ottimizzare immagini per il web

Messaggio da cicciociccissimo » gio 15 mar 2018, 17:47

ok. aspetto qualche trucchetto da qulcuno, sperando che possano aiutarmi.

cicciociccissimo
Gimper
Gimper
Messaggi: 71
Iscritto il: mar 13 mar 2018, 14:05

Re: ottimizzare immagini per il web

Messaggio da cicciociccissimo » dom 18 mar 2018, 16:05

ma come possi sistemare le immagini jpg per farle entrare nei 8x8 pixel? non ho ben capito come fare.

Avatar utente
Lazza
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6168
Iscritto il: dom 5 set 2004, 13:06
Località: Borso del Grappa, Treviso
Contatta:

Re: ottimizzare immagini per il web

Messaggio da Lazza » lun 19 mar 2018, 22:49

La questione è piuttosto interessante, perciò vediamo di fare chiarezza. :D
cicciociccissimo ha scritto:
mar 13 mar 2018, 14:19
esiste qualche modo per alleggerire le immagini per metterle sul web oltre alla compressione?
"Ottimizzazione" e "compressione" sono esattamente la stessa cosa, ovvero la riduzione dello spazio occupato. La compressione può essere lossless, cioè senza perdita di alcuna informazione, oppure lossy cioè con una perdita di informazione (piccola o grande a seconda di ciò che si sceglie).

È chiaro che la compressione lossless è matematicamente limitata e oltre a un certo punto non si può andare, nella fattispecie il limite è dato dal Primo teorema di Shannon.

Per il DCT nella compressione JPEG trovi un'accurata descrizione nel manuale di GIMP.
cicciociccissimo ha scritto:
mar 13 mar 2018, 19:34
volevo qualche consiglio su quali impostazioni dovrei toccare per cercare di ridurre le immagini di peso. a parte scalare e comprimere
Le strategie per comprimere le immagini senza che l'occhio noti grandi variazioni sono tantissime e molto dipende dal formato di file e dal tipo di immagine. La quantizzazione dei colori funziona benissimo sugli screenshot ma sarebbe atroce sulle foto, viceversa la compressione JPEG è molto meno problematica per le fotografie.
cicciociccissimo ha scritto:
mar 13 mar 2018, 19:34
sono piu che convinto, che gimp abbia qualità speciali che io non sono riuscito a scoprire per poter alleggerire le foto/immagini.
cicciociccissimo ha scritto:
mer 14 mar 2018, 11:34
sicuramente dopo quasi 10 anni, il programma/gli altri programmi saranno migliorati.
In realtà di ImageOptim trovi versioni continuamente aggiornate, ma in ogni caso ha poca importanza. Il formato JPEG è nato nel 1992 e PNG nel 1996, gli approcci di compressione sono quelli e bene o male non cambiano molto.

Per precisazione va detto che comunque ImageOptim è una GUI a diversi strumenti di compressione, a seconda del formato. Ad esempio, per il formato PNG usa pngquant "sotto al cofano".
cicciociccissimo ha scritto:
gio 15 mar 2018, 11:48
ho già di base il "save per il web" su gimp 2.8 sul mac
Significa che stai usando la build di LisaNet.de (ottima scelta!), perché Gimp non lo include di default che io sappia.
cicciociccissimo ha scritto:
gio 15 mar 2018, 11:48
devotrattare con immagini con 800-900 pixel di larghezza e con del testo e il testo è già nell'immagine (è uno screenshot).

vorrei tener la qulità dell'immagine molto alta, ma purtroppo mi tocca tenerla quasi a 100 , invece di 75-80 per le immagini senza testo. infatti sono corso ai ripari dopo diversi tentativi e sono venuto qui. l'immagine peserebbe quasi 350 kb . troppi e vorrei portarli a 100 kb.
JPEG è una scelta inadatta per gli screenshot, riguardo a tenere la qualità quasi a 100 e desiderare dimensioni minuscole, come dice il proverbio non potrai avere la botte piena e la moglie ubriaca. :)
Consigli:
  • Cercate prima di postare
  • Rispondete se vi chiediamo chiarimenti
  • Segnate la risposta che vi ha risolto il problema, con l'apposito bottone
  • Valutate cosa si può postare nelle domande di base

cicciociccissimo
Gimper
Gimper
Messaggi: 71
Iscritto il: mar 13 mar 2018, 14:05

Re: ottimizzare immagini per il web

Messaggio da cicciociccissimo » mar 20 mar 2018, 13:13

Le strategie per comprimere le immagini senza che l'occhio noti grandi variazioni sono tantissime e molto dipende dal formato di file e dal tipo di immagine.
potresti approfondire questo commento? è questo il motivo principale per cui io ho scritto qui. vorrei conoscere i metodi per alleggerire ulteriormente le immagini.
In realtà di ImageOptim trovi versioni continuamente aggiornate, ma in ogni caso ha poca importanza. Il formato JPEG è nato nel 1992 e PNG nel 1996, gli approcci di compressione sono quelli e bene o male non cambiano molto.

Per precisazione va detto che comunque ImageOptim è una GUI a diversi strumenti di compressione, a seconda del formato. Ad esempio, per il formato PNG usa pngquant "sotto al cofano".
non ho provato imageoptim . è il salva per il web del mac?
Significa che stai usando la build di LisaNet.de (ottima scelta!), perché Gimp non lo include di default che io sappia.
no, mi sarò spiegato male. anche nelle guide di gimp compaiono le impostazioni per migliorare/ottimizzare le foto quando le salvi.
JPEG è una scelta inadatta per gli screenshot, riguardo a tenere la qualità quasi a 100 e desiderare dimensioni minuscole, come dice il proverbio non potrai avere la botte piena e la moglie ubriaca. :)
infatti sono molto indeciso su quale scegliere. il jpg rimane comunque sempre piu leggero di circa 50% del png anche ad alta qualità e con vari accorgimenti. ho notato una leggera perdita di colore nelle scritte, ma non credo che sia un dramma tenendo la miglior qualità cromatica per il jpg.
La quantizzazione dei colori funziona benissimo sugli screenshot ma sarebbe atroce sulle foto, viceversa la compressione JPEG è molto meno problematica per le fotografie.
non credo di aver capito bene. cosa intendi?

cicciociccissimo
Gimper
Gimper
Messaggi: 71
Iscritto il: mar 13 mar 2018, 14:05

Re: ottimizzare immagini per il web

Messaggio da cicciociccissimo » gio 22 mar 2018, 15:18

mi pare che bisogna esser dei tecnici della nasa per installare i plugin se ho ben capito bene. un gran casino per chi vuole solo installare e non rischiare l'osso del collo usando il terminale. se sbaglio ce il rischio che faccio peggio dei malware...

Avatar utente
Lazza
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 6168
Iscritto il: dom 5 set 2004, 13:06
Località: Borso del Grappa, Treviso
Contatta:

Re: ottimizzare immagini per il web

Messaggio da Lazza » gio 22 mar 2018, 15:48

cicciociccissimo ha scritto:
mar 20 mar 2018, 13:13
potresti approfondire questo commento? è questo il motivo principale per cui io ho scritto qui. vorrei conoscere i metodi per alleggerire ulteriormente le immagini.
Come dicevo prima, “molto dipende dal formato di file e dal tipo di immagine”. Dimmi che genere di immagini hai e possiamo parlare del caso specifico. :) Altrimenti bisogna scrivere discorsi molto lunghi e generici.
cicciociccissimo ha scritto:
mar 20 mar 2018, 13:13
non ho provato imageoptim . è il salva per il web del mac?
ImageOptim è ImageOptim, null'altro. La pagina del programma è questa e lì trovi la app da scaricare.
cicciociccissimo ha scritto:
mar 20 mar 2018, 13:13
no, mi sarò spiegato male. anche nelle guide di gimp compaiono le impostazioni per migliorare/ottimizzare le foto quando le salvi.
Quelli sono i parametri di esportazione, che non c'entrano assolutamente nulla col plug-in Save for web. Ci sono due opzioni alternative: o te lo installi, oppure più comodamente usi la build di LisaNet.de che contiene già quel plug-in e molti altri.
cicciociccissimo ha scritto:
mar 20 mar 2018, 13:13
La quantizzazione dei colori funziona benissimo sugli screenshot ma sarebbe atroce sulle foto, viceversa la compressione JPEG è molto meno problematica per le fotografie.
non credo di aver capito bene. cosa intendi?
Intendo che la maggior parte degli screenshot sono composti da ampie zone di colore uniforme, e qualche scritta o linea in altri colori. In molti casi puoi ridurre notevolmente il numero di colori in uso, con perdite di qualità impercettibili e vengono mantenute le scritte nitide.

Viceversa, una foto ha miriadi di colori diversi ed è rarissimo trovare zone di pixel perfettamente identici. Altresì molte aree non hanno contorni netti come delle scritte, pertanto lì conviene usare la compressione JPEG che introduce delle leggere sfocature in alcune parti dell'immagine.

Giusto per fare un esempio pratico, questo è uno screenshot in PNG in RGB, pesa 37 KB:
Immagine

Questo è lo stesso screenshot in PNG, quantizzato accettando un po' di perdità, impostando una qualità dell'80% dentro a ImageOptim. Pesa 10 KB:
Immagine

Questa è la versione JPG dell'immagine originale, compressa con GIMP ad un atroce 15% di qualità per riuscire a raggiungere i 10 KB di dimensione:
Immagine

Se stessimo parlando di fotografie naturalmente JPG batterebbe PNG ad occhi chiusi.
Consigli:
  • Cercate prima di postare
  • Rispondete se vi chiediamo chiarimenti
  • Segnate la risposta che vi ha risolto il problema, con l'apposito bottone
  • Valutate cosa si può postare nelle domande di base

Rispondi